XXVIII Congresso Nazionale SIIA. 2011

Roma, 29 settembre – 1 ottobre 2011
Rome Cavalieri

Servizi on-line

Iscrizione
Prenotazione Alberghiera
Abstract

Si ricorda ai Soci che il giorno 1 ottobre 2011 , nell’ambito del  XXVIII Congresso Nazionale della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, si svolgeranno le votazioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo.

I Soci Ordinari con almeno tre anni di anzianità possono porre la propria candidatura al Consiglio Direttivo comunicandola al Presidente, a mezzo mail all’indirizzo ipertensione@tin.it, entro e non oltre il 31 luglio 2011.

Programma definitivo [PDF: 1,1 MB]

Crediti ECM

Sono stati effettuati due diversi accreditamenti uno relativo alle giornate di giovedì 29 e venerdì 30 settembre per un totale di 3 crediti e uno relativo alla giornata di sabato 1 ottobre per 1,8 crediti.

Per conseguire i crediti è necessario:

  • ritirare al momento della registrazione, unitamente alla cartella congressuale, la cartellina contenente la modulistica ECM relativa alle giornate accreditate;
  • registrare sia l’entrata che l’uscita di ogni giornata congressuale;
  • partecipare in misura del 100% ai lavori scientifici previsti per ogni giornata;
  • al termine dell’evento riconsegnare in segreteria o al Desk ECM la modulistica debitamente compilata e firmata

Best Clinical Case Award

La Società  Italiana  dell’Ipertensione Arteriosa – Lega Italiana contro l’Ipertensione Arteriosa istituisce un premio, riservato a medici di età non superiore a 35 anni (anno di nascita 1976 e successivi) per il miglior caso clinico presentato  nell’ambito del XXVIII Congresso Nazionale SIIA che si svolgerà a Roma  dal  29 settembre al 1 ottobre 2011.

Leggi tutto

Lettera dal presidente della SIIA

Cari amici e colleghi
si è appena spenta l’eco del XXVII Congresso della nostra Società, coronato da un confortante successo di partecipazione e di contenuti scientifici che già sono ad annunciarvi il prossimo XXVIII Congresso che ancora una volta si terrà al Rome Cavalieri dal 29 settembre al 1° ottobre 2011.

Come lo scorso anno la conferma della nostra sede storica è stata resa possibile da una ulteriore deroga di Farmindustria per i congressi di riconosciuta rilevanza, qualifica davvero ben meritata da quello della nostra Società per la numerosità degli iscritti e l’alta qualità scientifica.

Riteniamo che al successo della scorsa edizione abbiano contribuito le sessioni dedicate alla discussione di casi clinici, la nuova collocazione in plenaria dell’attività dei gruppi di studio e la lettura del prof. Unger che ha dato tono e prestigio internazionale al Congresso.

Sulla scorta di queste favorevoli esperienze il Consiglio Direttivo sta già lavorando al programma del 2011 con l’intenzione di renderlo ancora più incisivo e fruibile. Un’importante novità sarà la riduzione del Congresso a tre giorni pieni con un evento culminante a chiusura nel tardopomeriggio di sabato. Questa novità tiene conto non solo di un opportuno contenimento dei costi ma della effettiva valutazione della “tenuta” dei tempi congressuali nella realtà odierna.

Le sessioni dedicate ai casi clinici saranno ulteriormente potenziate e implementate con altre di ”how to” su temi di attualità per la gestione dei pazienti ipertesi. Inoltre è nostra intenzione collegare temporo/spazialmente le letture e i dibattiti con le presentazioni delle comunicazioni originali in modo da coinvolgere quanto più possibile i partecipanti più inclini agli aspetti clinici e quelli più interessati alla ricerca.

Il Presidente e il Consiglio Direttivo della SIIA guardano con fiducia alla rinnovata sfida organizzativa che li attende, forti della consolidata esperienza degli anni passati ma soprattutto della certezza di avere alle spalle una società solida i cui membri, a dispetto dei tempi oggettivamente difficili, non mancheranno di offrire al congresso materiale scientifico qualitativamente e quantitativamente eccellente.

Il nucleo scientifico del congresso sarà, come di consueto, supportato dalla rassicurante esperienza organizzativa di AIM Group e, ci auguriamo, dal sostegno dell’industria farmaceutica che tanta parte ha avuto nello sviluppo e nella divulgazione della ricerca in campo ipertensiologico in Italia.

Per il programma sociale speriamo di realizzare qualche piccola sorpresa ma soprattutto ci affidiamo alla stagione, auguriamoci ancora clemente, e agli insuperabili fondali di Roma che facciano da cornice ad un XXVIII Congresso della SIIA degno di quelli del passato.

Con i migliori auguri miei e del Direttivo

Il Presidente SIIA
Prof. Alberto Morganti