In quest’ultimo periodo si è definitivamente conclusa l’odissea giudiziaria di un’amica – anche se non socia – della SIIA, la Prof.ssa Maria Grazia Modena. Siamo sempre stati convinti dell’estraneità della Prof.ssa Modena ai fatti a Lei contestati e, pertanto, crediamo sia corretto rendere nota a tutti Voi, come proposto dal Presidente e da tutti noi subito condiviso, la risoluzione in chiave pienamente assolutoria del caso giudiziario che La ha riguardata.

Il Consiglio Direttivo SIIA